ausl modena medici di base

Enogastronomici settore sala e venditaIndividuare e utilizzare gli strumenti di comunicazione e di team working più appropriati per intervenire nei contesti organizzativi e professionali di riferimentoXXXRedigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionaliXXXXUtilizzare e produrre strumenti di comunicazione visiva e multimediale anche con riferimento alle strategie espressive e agli strumenti tecnici della comunicazione in reteXPadroneggiare la lingua inglese e, ove prevista, un’ altra lingua comunitaria, per scopi comunicativi e utilizzare i linguaggi settoriali relativi ai percorsi di studio, per integrare in diversi ambiti e contesti professionali, al livello B2 quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER)xXIntegrare le competenze professionali orientate al cliente con quelle linguistiche, utilizzando le tecniche di comunicazione e relazione per ottimizzare la qualità del servizio e il coordinamento tra i colleghiXXXXXValorizzare promuovere le tradizioni locali, nazionali e internazionali individuando le nuove tendenze di filieraXXXXXUtilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitativeXUtilizzare le strategie del pensiero razionale negli aspetti dialettici e algoritmici per affrontare situazioni problematiche, elaborando opportune soluzioniXUtilizzare i concetti e i modelli delle scienze sperimentali per investigare fenomeni sociali e naturali e per interpretare datiXUtilizzare le reti e gli strumenti informatici nelle attività di studio, ricerca e approfondimento disciplinareXXXCorrelare la conoscenza storica generale agli sviluppi delle scienze, delle tecnologie e delle tecniche negli specifici campi professionali di riferimentoXXXXRiconoscere gli aspetti geografici, ecologici, territoriali dell’ambiente naturale ed antropico, le connessioni con le strutture demografiche, economiche, sociali e le trasformazioni intervenute nel corso del tempoXAgire nel sistema di qualità relativo alla filiera produttiva di interesse.XApplicare le normative vigenti, nazionali e internazionali, in fatto di sicurezza, trasparenza e tracciabilità dei prodottiXXXXControllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico.XXXPredisporre menu coerenti con il contesto e le esigenze della clientela, anche in relazione a specifiche necessità dietologiche.XXXRiconoscere gli aspetti geografici, ecologici, territoriali dell’ambiente naturale ed antropico, le connessioni con le strutture demografiche, economiche, sociali, culturali e le trasformazioni intervenute nel tempo.XUtilizzare tecniche di lavorazione e strumenti gestionali nella produzione di servizi e prodotti enogastonomici, ristorativi e di accoglienza turistico-alberghiera.XXAdeguare e organizzare la produzione e la vendita in relazione alla domanda dei mercati, valorizzando i prodotti tipici.XXXAttuare strategie di pianificazione, compensazione, monitoraggio per ottimizzare la produzione di beni e servizi in relazione al contesto.XUtilizzare il patrimonio lessicale ed espressivo della lingua italiana secondo le esigenze comunicative nei vari contesti: sociali, culturali, scientifici, economici, tecnologici.XRaggiungere la percezione di sé e completare lo sviluppo delle capacità motorie ed espressiveXPartecipare ad attività sportive di squadra nel rispetto delle regole e del fair play, applicando fondamentali tecnici e tattici di giocoXPrendere coscienza della propria corporeità al fine di perseguire il benessere psicofisico proprio e degli altri, prevenire infortuni e conoscere le informazioni di primo soccorsoXSviluppare il rapporto con la natura attraverso attività che permettano di vivere esperienze motorie diversificate, individuali e di gruppoXSapersi interrogare sulla propria identità umana, religiosa e spirituale, in relazione con gli altri e con il mondo, al fine di sviluppare un maturo senso critico ed un personale progetto di vitaXRiconoscere la presenza e l’incidenza del cristianesimo nel corso della storia, nella valutazione e trasformazione della realtà e nella comunicazione contemporanea in dialogo con le altre religioniXConfrontarsi con la visione cristiana del mondo, utilizzando le fonti autentiche della rivelazione ebraico-cristiana in modo da elaborare una posizione personale e libera,aperta alla ricerca della verità e alla pratica della giustizia e della solidarietàX Prova di verifica sulle competenze tecnico – professionali Definire e pianificare le fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni; La brigata di cucina è composta da: Chef di cucina e capi-partita; Tutti i cuochi presenti in cucina; Dall’insieme del personale (qualificato e non) che lavora in una cucina; Tutti i cuochi presenti in cucina, più l’economo I commis di cucina dipendono direttamente : Dal Maître d’hotel; Dallo Chef di cucina; Dallo Chef di partita corrispondente; Dal Direttore del personale Quali sono le principali partite di una cucina: Garde-manger; boucher; entremetier; rôtisseur; poissonier; pâtissier; Garde-manger; saucier; potager; rôtisseur; poissonier; pâtissier; Garde-manger; saucier; entremetier; rôtisseur; poissonier; pâtissier; Garde-manger; entremetier; rôtisseur; poissonier; pâtissier; Lo chef Entremetiersioccupa Della preparazionedelleuova; Della preparazione della pasta all’uovo; Delle salse calde in genere; Dei dessert Quali sono gli elementi essenziali che identificano un piatto e quindi la sua ricetta Commento nutrizionale; Abbinamento con il vino; Foto; Utensili ed attrezzature occorrenti Nome; Ingredienti nelle giuste proporzioni; Procedimento; Presentazione Ingredienti; Unità di misura; Grammature; Tempi di realizzazione; Ingredienti; Unità di misura; Grammature; Tempi di realizzazione; abbinamento con il vino. C.2 Certificazione delle competenze di base acquisite nell’assolvimento dell’obbligo d’istruzione ASSE DEI LINGUAGGI (all. Argomenta sostenendo il proprio punto di vista e rispondendo in modo pertinente alle sollecitazioni degli interlocutori.Lo studente utilizza con un certo grado di autonomia strumenti tecnologici e software specifici di uso comune per produrre testi, presentazioni, relativi ad argomenti svolti. franc/tedeReligioneScienzemotorieScienza e cultura dell’ alimentazioneTecniche amministrative della struttura ricettivaLaboratorio dei serv. Sito Web http://www.ictommasoaversa.it B-1-FSE-2013-376 Individua gli aspetti dell’iterazione uomo-ambiente in contesti noti e non, in modo autonomo. Accoglienza Turisticautilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico e letterario utilizzare e produrre testi multimediali Asse dei linguaggi: altri linguaggiSeconda Lingua stranierautilizzare una lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi comunicativiAsse dei linguaggi: lingua straniera lingua italiana C.1 Certificazione delle competenze di base acquisite nell’assolvimento dell’obbligo d’istruzione ASSE MATEMATICO (all. A2/B Leggere un articolo di stampa, orientandosi nel contenuto e identificando le informazioni principali. Utilizzare tecniche di lavorazione e strumenti gestionali nella produzione di servizi e prodotti enogastonomici, ristorativi e di accoglienza turistico-alberghiera. Lavoro di gruppo Letture guidate. Sa proporre e sostenere le proprie opinioni e assumere autonomamente decisioni consapevoli1 Utilizzare le tecniche e le procedure del calcolo aritmetico e algebrico, rappresentandole anche sotto forma graficaComprensione del significato logico-operativo di numeri appartenenti ai diversi insiemi numerici e capacità di applicare le regole di calcolo in ambito aritmetico e algebrico. COMPETENZE DI CITTADINANZASTRATEGIE, ATTIVITA’, METODOLOGIE DIDATTICHE IMPARARE A IMPARARE 1. Modalità di lavoro per la certificazione delle competenze. Realizzare la visita ad un luogo di valore artistico/ambientale del proprio territorio e preparare un semplice itinerario. Controllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico 3. È in grado di raccogliere e classificare un insieme di dati, utilizzando anche il foglio elettronico. B) COMPETENZE degli ASSI CULTURALI Competenze di base a conclusione dell’obbligo di istruzione COMPETENZE DELL’ASSE LINGUAGGI Padroneggiare gli strumenti espressivi ed argomentativi indispensabili per gestire l’interazione comunicativa verbale in vari contesti Leggere, comprendere ed interpretare testi scritti di vario tipo. Sapere, Saper Fare, Saper Essere, Valutare una Competenza (es. Controllare e utilizzare gli alimenti e le bevande sotto il profilo organolettico, merceologico, chimico-fisico, nutrizionale e gastronomico 3. Lo chef de rang si occupa: dellapulizia del locale del servizionelpropriorango del servizio del vino del serviziodegliaperitivi Il sommelier è: uno chef de rang esperto un addetto al servizio delle bevande un maitred’hotelspecializzato una figura professionale specializzata nel servizio del vino Come si effettua il servizio all'italiana: Il cameriere serve il cliente direttamente dal vassoio Il cameriere serve al cliente il piatto che è stato preparato dalla cucina Chef e commis de rang preparano il piatto sul gueridon e poi lo servono Il cliente si serve da solo dal vassoio Quale sarà l’apertura di un hotel che si trova ubicato in città? Rappresenta graficamente semplici sequenze di dati.Lo studente raccoglie in modo sistematico e ordinato i dati sperimentali attraverso l’utilizzo di strumenti diversi impiegando corrette unità di misura di uso corrente e operando opportune conversioni eventualmente necessarie per esplicitarne le correlazioni. Valorizzare e promuovere le tradizioni locali, nazionali e internazionali individuando le nuove tendenze di filiera 5. Ne consegue, da un lato l’esigenza di disporre di un insieme di misure capaci di “orientare l’azione”, in grado, cioè, di supportare i processi decisionali a sostegno dell’innovazione, dall’altro la necessità di disporre di strumenti per “pianificare e progettare” l’attività didattica in linea con le nuove esigenze che la riforma e il contesto fanno emergere. Huzzaz; Follow. Esempi di progettazioni per competenze a. s. 2020/21. 10 esempi di UdA per competenze corredate da compiti di realtà [Carlini, Antonia] on Amazon.com.au. Insegnare nella scuola primaria. Adeguare e organizzare la produzione e la vendita in relazione alla domanda dei mercati, valorizzando i prodotti tipici Articolazione Servizi di Sala e Vendita 1.Svolgere attività operative e gestionali in relazione all’amministrazione, produzione, organizzazione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici 2. Gli esempi di didattica per competenze nella scuola digitale forniti nel corso aiutano l’insegnante a gestire il costante rapporto dello studente con le ICT e apre nuove possibilità alla programmazione didattica. Sorvegliare il lavoro di routine di altri, assumendo una certa responsabilità per la valutazione e il miglioramento di attività lavorative o di studioConosce alcuni canali di informazione/istruzione e delinea un piano di studio essenzialmente sui compiti scolastici Studia le pagine del manuale seguendo le indicazioni, svolge brevi consultazioni, legge l’indice per trovare i capitoli Dimostra di organizzare il proprio apprendimento secondo strategie non sistematiche e non intenzionali Riconosce alcuni propri punti di forza e di debolezza Accede ad alcune fonti d’informazione seguendo suggerimenti dell’insegnante Coglie informazioni e individua i collegamenti più evidenti Mette a confronto informazioni, distinguendo quelle oggettive da quelle soggettive e riconducendole ad un criterio comune, con l’aiuto di schemi e domande stimolo dell’insegnante Sulla base di informazioni ricevute perviene ad una valutazione essenziale Si muove alla ricerca nel web interattivo (web2.0) e sviluppa un argomento attenendosi alla traccia guidata Conosce attraverso quali canali (agenzie e autoapprendimento) può imparare e si dà un piano di studio comprendente anche un argomento ulteriore rispetto a quelli scolastici Consulta e studia il manuale con metodo, legge l’indice per conoscere le componenti del libro Organizza il proprio apprendimento per gli aspetti più rilevanti con strategie essenziali Sa riconoscere i propri punti di forza e debolezza e riesce ad agire tenendone conto, anche se in modo non continuo Accede ad alcune fonti di informazione secondo la loro specificità in base ai propri bisogni e/o interessi Comprende il significato essenziale di ciascuna informazione acquisita Mette a confronto le informazioni seguendo essenziali criteri di uniformità, distinguendo quelle oggettive da quelle soggettive e valutandone sommariamente l’utilità Sulla base di alcune informazioni ricevute, ordinate e selezionate, formula un giudizio personale semplice Si serve delle informazioni acquisite per gestire situazioni risolvere semplici problemi in contesti noti e con l’aiuto di altri Si muove alla ricerca nel web interattivo (web2.0) per soddisfare qualche curiosità Riconosce i vari canali di apprendimento e sa individuare quello più idoneo per il raggiungimento del proprio obiettivo, delinea un piano di studio con più temi ed argomenti ulteriori rispetto a quelli scolastici Consulta e studia il manuale con metodo, legge l’indice in modo mirato Organizza il proprio apprendimento in modo efficace, in un’adeguata unità di tempo, utilizzando strategie efficaci È’ consapevole dei propri punti di forza e di debolezza e sa agire con strategie opportune Accede alle fonti d’informazione necessarie in modo mirato ed efficace soddisfacendo i propri bisogni Comprende gli aspetti significativi delle informazioni acquisite Mette a confronto diverse informazioni secondo pertinenti criteri di uniformità, sia distinguendo quelle oggettive da quelle soggettive sia valutandone utilità e attendibilità Servendosi di tutte le informazioni raccolte e selezionate formula un giudizio personale articolato Si serve delle informazioni acquisite per gestire situazioni e risolvere problemi in contesti noti e prevedibili Utilizza con curiosità e con metodo il web interattivo (web2.0) per accrescere la sua conoscenza nei diversi ambiti del sapere e per contribuire al suo arricchimentoRiconosce i vari canali di apprendimento e sa individuare quello più idoneo per il raggiungimento del proprio obiettivo, delinea un piano di studio ricco e caratterizzato da vari interessi personali Consulta e studia il manuale con metodo e consapevolezza, legge l’indice in modo mirato ed efficace, per effettuare scelte di approfondimento Organizza il proprio apprendimento in modo efficace, con un’adeguata gestione del tempo, utilizzando strategie efficaci ed appropriate agli scopi È’ consapevole dei propri punti di forza e di debolezza e sa attivarsi per ottimizzarli nell’apprendimento e nell’azione Accede alle svariate fonti di informazione, discriminandole in modo autonomo e consapevole Comprende le informazioni – anche complesse – in tutti i loro dettagli e sa trovare collegamenti tra i significati di informazioni provenienti da diverse fonti Mette a confronto svariate e complesse informazioni secondo raffinati criteri di uniformità, distinguendo quelle oggettive da quelle soggettive, valutando pienamente utilità e attendibilità, elaborando indicazioni operative in vista del loro effettivo utilizzo Raccoglie e seleziona informazioni spontaneamente e/o in situazioni nuove al fine di formulare un giudizio personale motivato ed originale Si serve delle informazioni acquisite per gestire situazioni e risolvere problemi in contesti nuovi, dando anche istruzioni ad altri Utilizza con notevole curiosità e con attenzione metodologica il web interattivo (web2.0) per individuare autonomamente nuove conoscenze nei diversi ambiti del sapere e per contribuire al suo arricchimento E)CORRISPONDENZA COMPETENZE E.1) MATERIE CLASSI TERZE ISTITUTO PROFESSIONALE “SERVIZI PER L’ENOGASTRONOMIA E L’ OSPITALITA’ ALBERGHIERA” ARTICOLAZIONE ACCOGLIENZA TURISTICA COMPETENZE -DISCIPLINEitalianostoriaMatematical.

Pianoforte Usato Subito, Chiesa Di Milano Nomine E Provvedimenti Settembre 2020, Canto Polifonico Sugli Armonici, Don't Mess With The Chef, Signorie In Indirizzo, Diego Abatantuono Altezza Peso, Leggenda Di Santo Stefano, Agenda Settimanale 2021 Da Stampare Pdf,